Ferrata Senza Confini - Creta di Collinetta

Torcicollo

Partiti da Passo Monte Croce Carnico, ci avviamo verso la ferrata Steinberger: qualche metro e troviamo un cartello che indica che la ferrata è chiusa. Che facciamo? Renato propone la ferrata Senza Confini. So che è duretta ma accetto la sfida. Visto che abbiamo percorso la galleria dello Shulter lo scorso anno, decidiamo di avvicinarci all'attacco per la "normale". Ritornati … Continue reading

Truoi dai Sclops e Cima Urtisiel Est

Una lunga escursione nello splendido mondo delle Dolomiti Friulane. Partiti da Forni di Sopra località Chiandarens, ci dirigiamo verso il rifugio Giaf e quindi verso la forcella Urtisiel 1990 m. Pochi metri sotto la forcella, in versante Valmenon, prendiamo a sinistra il sentierino che porta alla cima Urtisiel Est 2119 m, guidati da ometti e bolli rossi. La salita alla … Continue reading

Tubazione chiusa da un fondo piano: analisi DBA-DR - risultati

img_5580885e839b1

Andiamo ad indagare sulla tensione ideale di Von Mises di tutta la struttura, ricordando che non può superare il valore di snervamento che abbiamo posto pari a ovvero 91.5 MPa per il caso in questione. Faccio notare che il modello di calcolo usa una legge del materiale ideale elastica - perfettamente plastica (non c'è snervamento). A questo punto però bisogna … Continue reading

Monte Ferrara con variante a sorpresa

Primi scorci sul campanile di val Montanaia

L'estate è già arrivata, decidiamo di andare sul Monte Ferrara. Solite due ore di auto fino al parcheggio di Pian Meluzzo. Partiamo prima delle 9, saliamo veloci sul fiume di ghiaia della val Sciol de Mont guidati dagli ometti. Dopo circa 50 minuti lasciamo la ghiaia e prendiamo il sentiero, poco sopra lasciamo per il ritorno la deviazione per casera … Continue reading

Tubazione chiusa da un fondo piano: analisi DBA-DR - Code_Aster

img_556f6a6dcd459

Ora il gioco si fa duro: dopo aver definito geometria e mesh, dobbiamo implementare il calcolo agli elementi finiti vero e proprio. Useremo Code_Aster, nella versione integrata in Salome-Meca. Le condizioni di calcolo e il post-processing vanno scritti in un file .comm con l'aiuto del tool Eficas o tramite editor di testo. Normalmente è opportuno usare Eficas fin dove possibile, … Continue reading

Tubazione chiusa da un fondo piano: analisi DBA-DR - validazione

img_556b172c47968

La prima operazione da fare quando si fa un calcolo agli elementi finiti è sincerarsi della validità del modello e delle condizioni di calcolo. Il calcolo si può per esempio validare tramite confronto con i risultati analitici, nel caso siano disponibili per la geometria in esame. Le espressioni delle tensioni massime, date dalla teoria dell'elasticità per un recipiente cilindrico chiuso … Continue reading

Monte Rest

Pendio finale

Arrivo al passo di Monte Rest verso le 9:00 dopo aver salito i 23 tornanti del versante tramontino, pochissime le auto che ho incontrato lungo il tragitto. Parto leggero e veloce, purtroppo le cime sono incappucciate da un fastidioso velo di nuvole. La stradina che porta a casera Rest si rivela fin da subito estremamente rovinata: mi fa pensare quanto … Continue reading

Server Linux: risparmio energetico

img_5564e688e7201

Il mio piccolo "server" è in azione 24h su 24. Un pensiero va anche alla bolletta dell'ENEL. E' possibile diminuire il suo consumo? La prima cosa è ovviamente definire quale sia l'attuale consumo: per farlo ho comprato questo simpatico misuratore su amazon. La configurazione attuale del computer è la seguente: CPU: Intel Core 2 Duo E4300 1.8GHz TDP 65W motherboard … Continue reading

Punta di Montemaggiore dal passo Tanamea

La dorsale del Montemaggiore

Era da molto tempo che volevo visitare la dorsale del Montemaggiore. Oggi è la volta buona: oltre a Renato, ci sono anche Silvio e Raffy. Partenza da passo Tanamea, un breve tratto di asfalto verso Uccea, poi il sentiero (CAI 712). Qualche tratto ripido si alterna a due zone dirupate, la prima delle quali attrezzata con breve cavo. Più in … Continue reading

Monte Stabet da Ugovizza

Mezesnig

In Carnia le nuvole coprono le cime, ma viaggiamo fiduciosi nelle previsioni dell'OSMER: nel tarvisiano il tempo dovrebbe essere bello. Ecco infatti che arrivati ad Ugovizza splende un bel sole. Parcheggiata l'auto in piazza, scorgiamo l'inizio del sentiero tra i numeri civici  25 e 26 della via 13 Settembre (la via che porta alla chiesa). La prima parte del sentiero … Continue reading